ALIMENTAZIONE

Al Vomero grande successo per il seminario su Intolleranze Alimentari a cura del Dott. Bianchini

FireShot Capture - INTOLLERANZE ALIMENTARI E INFIAMMAZIONE DA CIBO _ - https___www.youtube.com_watchLa “cattiva alimentazione” ha portato negli ultimi anni l’aumento dell’insorgenza di numerose intolleranze alimentari. Ne è colpito, infatti, circa il 2-4% della popolazione generale, con maggiore incidenza nella età pediatrica dove è interessato il 6-8% dei lattanti e il 3-5% dei bambini fino agli 8 anni circa – ha annunciato il Dott. Davide Bianchini, nutrizionista, nel suo intervento sulle “intolleranze alimentari ed infiammazione da cibo” tenutosi giovedi 14 maggio al Vomero c/o Urban Room RARO, nell’ambito del III seminario “consapevolezza in pillole” sull’Alimentazione Consapevole organizzato dall’organizzazione no profit Spazio Consapevolezza. Continua a leggere “Al Vomero grande successo per il seminario su Intolleranze Alimentari a cura del Dott. Bianchini”

ALIMENTAZIONE

Al Vomero seminario su Intolleranze Alimentari e Alimentazione Consapevole

locandina seminario14 maggioOggi pomeriggio (14 maggio) alle ore 19,00 nell’ambito del III seminario “consapevolezza in pillole” sull’Alimentazione Consapevole organizzato dall’organizzazione no profit Spazio Consapevolezza, in via Annella di Massimo 22 in prossimità di Piazza degli Artisti c/o Urban Room RARO, il Dott. Davide Bianchini, nutrizionista, terrà un intervento sulle “intolleranze alimentari ed infiammazione da cibo”. Continua a leggere “Al Vomero seminario su Intolleranze Alimentari e Alimentazione Consapevole”

ALIMENTAZIONE · DIVENTARE MAMMA · EVENTI

Test per le intolleranze alimentari: tutta una farsa?

intolleranze-alimentariSecondo uno studio condotto e pubblicato dall’ Istituto Nazionale di ricerca per gli alimenti e la nutrizione” (INRAN) del Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali, al fine di chiarire meglio funzione ed efficacia dei test per le intolleranze alimentari, negli utlimi anni, soprattutto in Italia, stanno sempre più dilagando test per le intolleranze alimentari approssimativi, fantasiosi, magici e soprattutto di moda che non hanno alcun fondamento scientifico.

Pur essendo molto diffusi, non sono approvati dalle Società di Allergologia, o dalla Federazione degli Ordini dei Medici, e mietono sempre maggior numero di incaute vittime. Queste metodologie sono sempre inefficaci, ma in alcuni casi possono anche essere non sufficientemente sicure e persino dannose, in quanto possono ritardare una diagnosi corretta e quindi l’applicazione dei provvedimenti terapeutici più idonei. Con questi test spesso si evidenziano delle presunte allergie o intolleranze a molteplici alimenti e sulla base dei risultati vengono prescritte diete approssimative, talora prive del necessario apporto calorico e/o vitaminico. Per la loro scarsa affidabilità non hanno infatti superato i controlli a cui sono stati sottoposti. Continua a leggere “Test per le intolleranze alimentari: tutta una farsa?”