Consigli

A La Reggia Designer Outlet è già San Valentino con «Lascia parlare il tuo cuore»

Shopping with Love a La Reggia Designer Oulet di Marcianise (CE). Sulla scia del successo dello scorso anno, torna «Lascia parlare il tuo cuore», iniziativa che si traduce in una grande installazione pronta ad ospitare, fino al 14 febbraio, le dediche d’amore. Il grande cuore pulsante cambia posto. Da Piazza Fontana si sposta in Piazza delle Palme. E cambia anche colore, diventando cromato. Sono già tanti gli ospiti del Centro McArthurGlen di Marcianise (CE) che hanno lasciato le frasi dedicate all’altra metà del cielo, partecipando alla creazione di un’opera d’arte e collezionando fotografie di coppia scattate specchiandosi nel cuore. Mercoledì 14 febbraio, dalle 16.00, le coppie di innamorati della Campania potranno anche portare a casa una romantica istantanea, scattata da un fotografo de La Reggia Designe Outlet con una polaroid.

moda

Maglia Milano e pelle per gli orologi Mockberg da regalare a San Valentino

Cinturino in pelle o in maglia Milano? Riflessi gold, silver o total black? Per gli innamorati in cerca di preziosi gift da donare alla propria Lei per San Valentino, mai come quest’anno, non c’è che l’imbarazzo della scelta. Infinite sono infatti le declinazioni dei raffinati orologi Mockberg: segnatempo passepartout made in Svezia, ideati dalla giovane e virtuosa designer Elvira Eriksson, distribuiti in Italia in esclusiva da Didofà Srl.

Minimal, ma iperfemminili e versatili, i watch da donna più amati nei Paesi scandinavi e ora anche da noi, sono disponibili, sia nella versione leather che acciaio, con cinturino slim o regular e quadrante bianco o nero.

Tra i fiori all’occhiello della collezione, Lio, unico modello mesh interamente noir, dedicato alle rock addict e non solo.

Tutti i modelli Mockberg, infatti, grazie alla loro semplicità mista ad eleganza, sono perfetti per ogni tipo di donna e per le occasioni più disparate, da mattina a notte fonda.

Il regalo ideale per donne concrete, glamour e sicure di sé.

www.mockberg.com

moda

San Valentino e’ in arrivo: i regali per gli innamorati tra scritte a tema e cupidi armati di fucile

Un ciondolo con Cupido che, provocatoriamente, invece dell’arco imbraccia un fucile? Un anello hippie style, un bracciale con maxi lettere che compongono la scritta “Love” o un ring con cuore sovrastato da una corona?

Dicci che gioiello Pietro Ferrante scegli e ti diremo che innamorato sei.

Mai come quest’anno, infatti, in occasione di San Valentino, l’eclettico ed avanguardista jewelry designer ha pensato di assecondare, rielaborando come sempre a modo suo, i gusti dei suoi numerosissimi seguaci. Dai più originali, ironici e “strong” agli inguaribili romantici, passando per i “figli dei fiori” inside. Per tutti loro, una corposa selezione di gioielli hand-made in Italy, in gran parte unisex, declinati in argento, ottone o bronzo. Perfetti sia per outfit casual che più eleganti.

Non c’è che l’imbarazzo della scelta tra anelli rock style in pelle con scritta “kiss”, collane impreziosite da chiavi “coronate”, bracciali in argento arricchiti da cuori sacri e fasce con frasi a tema.

Gioielli autentici, stylish e curati nei minimi particolari, che invitano anche a riflettere sui tanti modi che l’Amore utilizza per manifestarsi.

www.pietroferrante.com

 

EVENTI

San Valentino tra romanticismo e globalizzazione

Già l’ho scritto in qualche vecchio post, comunque lo ripeto, San Valentino è la festa che tutti amano e che tutti odiano, ma che allo stesso tempo tutti festeggiano. È il mix perfetto e vincente tra romanticismo e globalizzazione, meglio del Natale perché attinge ad un pubblico di fascia maggiore da 5 ai 105 anni. San Valentino e’ il giorno incontrastato di fiori, cioccolatini, gioielli e regali vari da ormai oltre un secolo. Da questa mattina ogni bar, angolo di strada, negozio, semaforo o qualsialtro posto sulla terra si sono trasformati in un tripudio di cuori, fiori e bigliettini tutti rigorosamente rossi. Nulla a che vedere con l’origine della festività. 

Il mito, infatti, e’ di origine cristiana. Valentino era un vescovo cristiano, morto martire e divenuto santo. Nato a Terni nel 176, fu decapitato il 14 febbraio 273, a 97 anni, per mano del soldato romano Furius Placidus, per ordine diretto dell’imperatore Aureliano. Valentino sarebbe stato giustiziato perché aveva celebrato il matrimonio tra la cristiana Serapia e il legionario romano Sabino, che invece era pagano: la cerimonia avvenne in fretta, perché la giovane era malata. I due sposi morirono, insieme, proprio mentre Valentino li benediceva. La festività fu istituita nel 496 da papa Gelasio I, andando a sostituirsi alla precedente festa pagana delle lupercalia dedicata ai riti di pagani di fertilità del dio Luperco, presumibilmente anche con lo scopo di cristianizzare la festività romana. 

San Valentino, la festa degli innamorati affonda quindi le sue radici nella festa più sfrenata dell’antica Roma, quella della fertilità, famosa per i suoi eccessi e trasgressioni.

Questi riti si celebravano il 15 febbraio e prevedevano festeggiamenti sfrenati ed erano apertamente in contrasto con la morale e l’idea di amore dei cristiani.

Ora dell’amore cristiano è rimasto ben poco, la festa è concentrata su cene romantiche e regali preziosi, il tutto a buon rendere delle attività commerciali che vendono e ringraziano, perché in tempi di crisi si rinuncia a tutto ma non alla festa dell’amore.

EVENTI

Sfogliacampanella il dolce di San Valentino

banner-sfogliacampanella-san-valentinoLa Sfogliacampanella diventa il dolce dell’Amore in cui sono racchiuse l’idea di passione e quella di dolcezza.

L’omonimo elegante negozio di San Biagio dei Librai, “figlio” della prestigiosa pasticceria “SfogliateLab” di piazza Garibaldi, celebra la Festa degli Innamorati offrendo loro una versione rivisitata, ma altrettanto golosa, della sfogliatella con il cuore di babà: due campanelle e una “capanna”, ovvero un cuore di pasta di zuccheo che va separato insieme alle campanelle. Il rito è semplice, ma romantico:  ci si scambia un bacio e poi si potrà condividere con il proprio partner questo puro piacere cioccolatoso, al gusto bacio. Un dolce peccato di gola capace di sciogliere il più duro dei cuori!

E siccome i bei ricordi vanno sempre immortalati con una bella foto ricordo, chi posta la propria foto di coppia con una Sfogliacampanella di San Valentino entro il 4 marzo su Facebook o Instagram taggando su entrambi i social il profilo di Sfogliacampanella avrà la possibilità di vincere golosi premi: le dieci coppie che riceveranno più like su Facebook e più preferenze su Instagram avranno in regalo una confezione multigusto di sfogliacampanelle.  

Hashtag ufficiale dell’iniziativa: #sfogliacampanella #sfogliacampanellainlove.

Il dolce è in edizione limitata, sarà disponibile fino a fine febbraio.

Sfogliacampanella
via San Biagio dei Librai, 110 (Napoli)
www.sfogliatelab.it
FB: Sfogliatelab Tentazioni Partenopee
Sfogliacampanella

Continua a leggere “Sfogliacampanella il dolce di San Valentino”

EVENTI

LA REGGIA DESIGNER OUTLET: A SAN VALENTINO “LASCIA PARLARE IL TUO CUORE”

san-valentinoa-la-reggia-2A La Reggia Designer Outlet, San Valentino si celebra per più giorni fino al 14 febbraio, quando il grande cuore pulsante installato nel Centro sarà reso ancora più bello dai pensieri scritti da coloro che gli saranno passati davanti.

Continua a leggere “LA REGGIA DESIGNER OUTLET: A SAN VALENTINO “LASCIA PARLARE IL TUO CUORE””