Senza categoria

Grande successo ieri pomeriggio durante la SANTA MESSA per il #Natale2014 presso la Clinica Hera di Giugliano in Campania

IMG-20141217-WA0036Ieri pomeriggio si è tenuta presso la Clinica Hera il consueto appuntamento per la Santa Messa di Natale dedicata alle coppie che aderiscono al Progetto Buona Sanità e a tutte quelle che hanno piacere di vivere insieme questo momento tra il “sacro e il profano”. Io come da 4 anni a questa parte ero lì!!!!

Si è festeggiato, infatti, così  il IV° anniversario del progetto di Solidarietà per le coppie con problemi di infertilità, che vede la CLINICA HERA in collaborazione con l’associazione LA BUONA SANITA’ L’ANCORA  aprire le sue porte a tutte le coppie che hanno un bambino o sognano di averlo. Continua a leggere “Grande successo ieri pomeriggio durante la SANTA MESSA per il #Natale2014 presso la Clinica Hera di Giugliano in Campania”

Senza categoria

LA CLINICA DELLE DONNE PENSATA PER LE DONNE: SANTA MESSA AL CLINIC CENTER HERA

messa

PRESSO LA CLINICA HERA DI GIUGLIANO (VIA SANTA CATERINA DA SIENA,36) Martedì 16/12/2014 ALLE ORE 17.00, IN OCCASIONE DELLE FESTIVITA’ NATALIZIE, SI TERRA’ UNA MESSA PER TUTTE LE COPPIE per quelle ISCRITTE AL PROGETTO DI SOLIDARIETA’, PROGETTO NATO NEL 2009 IN COLLABORAZIONE CON L’ASSOCIAZIONE L’ANCORA, CHE OFFRE LA POSSIBILITA’ AGLI ISCRITTI DI ACCEDERE A CICLI DI FECONDAZIONE ASSISTITA a COSTI NOTEVOLMENTE RIDOTTI e per tutte quelle che un figlio già l’hanno avuto o che ancora lo aspettano.

LA MESSA SARA’ CELEBRATA DA PADRE LEONARDO DEL CARDARELLI DI NAPOLI CHE COGLIERA’ L’OCCASIONE PER AUGURARE A TUTTI I PRESENTI UN SERENO NATALE ED INCORAGGIARE E SOSTENERE SPIRITUALMENTE IL LORO CAMMINO.
SONO TUTTI INVITATI A PARTECIPARE.

Via Santa Caterina da Siena, 36 – 80014 – Giugliano in Campania (NA) | +39 081 5067919 | info@clinicahera.it

www.clinicahera.it

Senza categoria

Babbo Natale è arrivato in casa S.E.B.S.

IMG_6635Oggi Babbo Natale è arrivato anche nel l’ufficio dove lavoro. Con le ragazze stiamo partecipando ad una raccolta benefica di regali (giochi, cibo, pannolini, vestiti, etc…) per i bambini meno fortunati. Siamo tutte mamma e quindi il tema povertà infantile ci è molto vicino. Ringraziando il Signore ai nostri figli ad oggi non manca nulla…quindi meglio aiutare chi ha davvero necessità.

Diffondo con piacere il progetto NATALE A FUORIGROTTA, frutto del genio creativo di due sorelle “pazzarelle” Sara & Marta che da due anni si prodigano per realizzare i sogni di tanti bambini.

BENEFICO PIAZZA ITALIA-FUORIGROTTA

START ORE 15- EVENTO CREATO DA NAPOLI INMOVIMENTO
Natale a Fuorigrotta è nella sua seconda edizione. E’ un evento che nasce dalla voglia di far sentire la magia del Natale anche a chi è meno fortunato.Aiutiamo realtà come la Caritas, case famiglia e persone in seria difficoltà. Dal 1 dicembre al 17 sono attivi punti raccolta doni in tutta la Campania dove le attività commerciali ci danno una mano per questa nobile iniziativa.
Il 20 DICEMBRE IN PIAZZA ITALIA, ad aspettare bimbi, famiglie e giovani ci sara’ BABBO NATALE, folletti, personaggi dei cartoni animati, sul palco si susseguiranno esibizioni di danza e canto con mille sorprese ed ospiti speciali.
VI ASPETTIAMO IN TANTI!
AIUTACI A FAR VIVERE ANCHE AI BIMBI MENO FORTUNATI LA MAGIA DEL NATALE!

Per info o portare qualche regalo entro il 17 dicembre: info@sebsevento.com 081.5872274

Senza categoria

SPECIALE NATALE: UN CARICO DI SOLIDARIETA’ ovvero “AIUTATECI A RIEMPIRE IL SACCO”

downloadE’ l’appello per una raccolta di giocattoli in buono stato e funzionanti, puliti e incartati, con sopra un biglietto che indichi a chi è rivolto  (Maschio, età e cosa contiene). Anche indumenti nuovi o in buono stato, puliti, stirati e incartati, col biglietto. Per quant’altro, tutto ciò che possa servire a un bambino e una famiglia con bambini. Anche leccornie e generi alimentari vanno bene.
Questi doni verranno consegnati da Babbo Natale il 15 dicembre ai bambini poveri del Rione Sanità. Continua a leggere “SPECIALE NATALE: UN CARICO DI SOLIDARIETA’ ovvero “AIUTATECI A RIEMPIRE IL SACCO””

Senza categoria

Le 10 regole d’oro della Mamma di un BIMBO ALLERGICO

keep-calm-and-take-bentelan-1Essere la mamma di un bambino allergico vuol dire essere una mamma organizzata e preparata a tutto. L’allergia ti colpisce quando meno te lo aspetti, a ristorante, a casa di amici, in automobile…

Io per sopravvivere all’ansia e alle crisi di Vittorio ho  stabilito 10 REGOLE D’ORO per me e per chi vive vicino al bambino.

Uscire sempre e dico sempre (e quando dico sempre intendo anche quando scendo sotto casa a comprare il giornale all’edicola con lui) con una borsa organizzata così:

1) BENTALAN 1 MG (a noi lo 0,5 non basta) con un cucchiaino per somministralo;

Continua a leggere “Le 10 regole d’oro della Mamma di un BIMBO ALLERGICO”

ALIMENTAZIONE

Farmaci ed allattamento: binomio possibile?

allattamento-curarsi-coi-farmaci-si-o-no_M1Ieri mi sono tolta il dente del giudizio con annessa anestesia locale, nasce così il post di oggi. Non è la prima volta che durante i miei lunghi 18 mesi di allattamento al seno sono costretta ad assumere farmaci. Nello specifico questa volta: anestesia locale, antibiotico amoxicillina, antidolorifico ibuprofene e un bambino che non appena finisce di mangiare la sua tetta!

Con piacere noto che negli ultimi anni i farmaci durante l’allattamento non sono più un tabù, anzi molti sono i medici preparati sull’argomento e anche i centri di aiuto.

Il mio pediatra grande sostenitore dell’allattamento al seno, alla prima visita di controllo di Vittorio mi ha consegnato uno scheda su cosa era consentito e cosa no, che con piacere voglio condividere perchè da mamma capisco bene quanta ansia e stress può provocare una situazione di disagio come quella dell’allattamento in situazioni di malattia. E qualche consiglio non fa mai male.

FARMACI NO!!! Continua a leggere “Farmaci ed allattamento: binomio possibile?”

ALIMENTAZIONE · EVENTI

Allattamento prolungato: croce o delizia?

10603385_10204596753980634_3027178807325660170_nLa questione allattamento prolungato è una questione seria e molto delicata, ma sopratutto per me molto vicina.

Ho sempre allattato mio figlio, da subito, anche se non senza problemi (il cesario d’urgenza e il parto prematuro certo non mi hanno aiutato nel produrre subito latte, però l’ALLATTINA integratore a base di vitamina D si – la prendo ancora). Da allora non ho mai smesso,  e ne sono fiera. Mio figlio ha 18 mesi e non vuole proprio saperne di lasciare la sua tetta, e per me, per noi va bene così! Continua a leggere “Allattamento prolungato: croce o delizia?”

Senza categoria

Aiuto mio figlio è allergico!!!

bracciali_salvavita_bambiniEcco questo il primo pensiero quando ad appena 1 anno di vita, dopo tante vicissitudini, ho scoperto che il mio piccolo ometto era allergico al 95% degli alimenti commestibili (vedi pagina ALLERGIA).

Purtroppo in Italia si registra negli ultimi anni un grave incremento delle malattie allergiche da alimenti tra bambini e adolescenti (270.000 allergici tra 0-5 anni, 150.000 allergici tra 10-18 anni – Ansa).

Oggi navigando nel web, come ormai faccio quasi giornalmente alla ricerca di notizie, studi, cure e quanto utile nel cercare di far vivere a mio figlio una vita quanto più normale possibile, ho trovato questi prodotti, che credo siano ottimi per tutti i bambini che come il mio hanno questi problemi. Avevo pensato già ad un braccialetto in acciaio, ma non sarebbe bastato lo spazio per indicare tutti gli allergeni che gli creano problemi, ecco quindi la soluzione simpatica e colorata per tutte le mamme iperansiose come me, ma anche per gli insegnanti, nonni, amici, parenti, etc…Infatti, l’altro giorno sono stata a vedere un nido e nel spiegare i problemi alimentari di mio figlio, la direttrice ha tremato :) magari questi braccialetti potranno risolvere in parte il problema. Continua a leggere “Aiuto mio figlio è allergico!!!”

EVENTI

Tutti uniti per Vittorio: Anche la SSC Napoli si unisce all’appello di solidarietà per il bambino napoletano che ha urgente bisogno di aiuto

downloadQualche giorno fa mi è stata fatta notare questa notizia…da MADRE non posso non impegnarmi nell’aiutare questo bambino..si chiama come mio figlio e come mio figlio e come tutti i figli del mondo merita di poter avere le giuste cure. I bambini non dovrebbero mai ammalarsi, e non dovrebbero dover elemosinare le cure…Stasera farò il bonifico…una piccola donazione a noi non cambia nulla..a lui magari potrà salvare la vita…Se volete unirvi a me e alla mia famiglia in questa raccolta fondi…vi segnalo l’iban che è presente sul sito del NAPOLI CALCIO. Non esistono bandiere ma solo cuori che uniti insieme combattono. Continua a leggere “Tutti uniti per Vittorio: Anche la SSC Napoli si unisce all’appello di solidarietà per il bambino napoletano che ha urgente bisogno di aiuto”