Tutte pazze per GEOMAR FANGO SCRUB!

12633051_10208519558768302_598832812_oQualche mese fa sono stata selezionata dalla Geomar, azienda da sempre specialista nei trattamenti specifici corpo, utilizzando principi attivi cosmetici ed elementi naturali preziosi per la cura e la bellezza della pelle, per testare il FANGO SCRUB.
Fango Scrub aiuta a ridurre gli inestetismi della cellulite, anche la più resistente, grazie all’attività detossinante e lipolitica di Argille, Caffeina ed Alghe. Grazie alle micro-particelle di Perlite esfolianti rimuove dalla cute cellule morte e impurità, rendendo così la pelle morbida, luminosa e levigata.La sua formula contiene ingredienti di origine naturale (come per tutti i prodotti della linea GEOMAR):

  • MIX DI ALGHE E CAFFEINA: stimolano un’efficace azione lipolitica
  • MIX DI ARGILLE: contribuiscono all’azione detossinante e drenanti
  • FITOESTRATTO DI CAFFÈ VERDE: contribuisce al processo lipolitico
  • FITOESTRATTI DI SAMBUCO E BETULLA: favoriscono il drenaggio dei liquidi in eccesso
  • SALE MARINO: il suo elevato potere osmotico permette di ridurre la ritenzione idrica localizzata
  • PERLITE: elemento esfoliante naturale per un effetto levigante

La consistenza è molto cremosa (non cola e aderisce perfettamente alla pelle), si applica sui punti critici (fianchi, cosce,addome glutei di solito) e non necessità del fastidioso imballo con il Cellofan :) che noi donne tanto odiamo.

Il massaggio, abbinato all’azione esfoliante dello scrub, favorisce la stimolazione del microcircolo e migliora l’azione detossinante delle argille.

Il consiglio è  d’iniziare il trattamento d’urto applicando il fango 3 volte durante la prima settimana e 2 volte durante le 4 settimane successive. Per il mantenimento applicare regolarmente una volta alla settimana.

Il barattolo è piuttosto grande e contiene 500 ml di prodotto, la quantità giusta per iniziare un percorso di lotta agli inestetismi della cellulite.

Consigli d’Uso

Aprire la confezione e mescolare il prodotto. Applicare uno strato abbondante di fango sulla cute pulita ed asciutta delle zone interessate come cosce, glutei, fianchi e addome, eseguendo un leggero massaggio circolare dal basso verso l’alto. Durante la posa l’azione combinata di caffeina, argille ed alghe entra in sinergia con l’elevata percentuale di sale marino per un risultato ancora più efficace. Lasciare in posa per circa 10/15 minuti, quindi sciacquare abbondantemente con acqua tiepida esercitando un delicato massaggio circolare, senza utilizzare detergenti, fino alla completa rimozione del prodotto.

E’ frequente che, durante l’applicazione dei fanghi, si percepisca come un leggero pizzicore accompagnato ad un arrossamento della pelle.

Io lo sto usando da due mesi e noto un miglioramento della luminosità della pelle, una maggiore elasticità e l’alleviamento del cosiddetto effetto “buccia d’arancia”, il che non è certo poco.

Ovviamente non fa miracoli, bisogna abbinarlo ad una alimentazione sana e ad un minimo di esercizio fisico (regole che valgono per tutti non solo per chi combatte la cellulite) ma un utilizzo continuato e costante dovrebbe riuscire a darvi qualche risultato; un utilizzo scostante può apportare un po’ più di tonicità e compattezza ma nulla di eclatante.

Da far presente che non va utilizzato in stato di gravidanza e su pelle lesa o irritata.

Per scoprire tutti i prodotti della linea www.geomarbeauty.it

Annunci