TESTATI PER VOI

Il mio regalo perfetto: un fotolibro, con Saal-Digital rendo immortali i miei momenti di vita

Chi frequenta casa mia lo sa, io amo le foto. Amo farle e incorniciarle in giro per casa. Ho stanze piene di foto, di momenti di vita, di attimi di felicità. Ogni Natale o Carnevale dei bambini è presente sulle mie pareti. Tanto che mi piace immortalare ogni istante che passa, che non ho solo foto che mi ricordano momenti felici, ma anche immagini di momenti di profonda tristezza o dolore…dopotutto sono momenti che ho vissuto.

Unico problema di questa mia mania è che nemmeno un villone a tre piani può contenere tutto questo, così con due figli e 34 anni di vita vissuta non ho quasi più pareti su cui apporre chiodi.

Che fare allora? Rinunciare? Non è un verbo che mi si addice, piuttosto evolversi.
Così di recente sono diventata una grande fan dei fotolibri. In questo modo ho reso indimenticabili e durature le mie memorie più preziose su un meraviglioso album di alta qualità.

Sul web ci sono tante possibilità per stampare un fotolibro, ne ho già stampati diversi ma non sempre la resa corrisponde alle aspettative. Di solito il problema principale è la qualità della carta che viene usata per la stampa.

Per stampare il fotolibro del battesimo del mio ultimo cucciolo di casa, ho scelto di affidarmi alla Saal-Digital.

Vi consiglio di dare uno sguardo al loro sito. Ci sono tante offerte e soluzioni di stampa.

www.saal-digital.it

Davvero è possibile creare la versione che più si preferisce e che maggiormente si addice alle proprie esigenze.

La carta è di una qualità super, le immagini sembrano vive tanta la nitidezza.

La copertina è rigida e di spessore.

Tutti i fotolibri Saal Digital hanno una rilegatura panoramica. L’apertura a 180° rappresenta pertanto uno standard e non è un’opzione selezionabile separatamente. Ed è una delle cose che più amo di questo prodotto.

Il fotolibro standard è disponibile in ogni formato con un numero di pagine da 26 a 160. L’unica eccezione è il fotolibro 42 x 28, per il quale il numero massimo di pagine è di 100.

C’è la possibilità di stampare anche copertine speciali in lino e cuoio.

La consegna è stata rapidissima e il fotolibro è arrivato ben imballato.

Insomma promossa a pieni voti.

Ora raccolgo le foto di questa estate che ci prepariamo a vivere e procedo con un nuovo album per rendere immortali i miei ricordi.

bambini · Consigli · TESTATI PER VOI

Passeggino Bébé Confort Lara il top degli ultraleggeri e compatti

Oggi finalmente c’è il sole e noi ne approfittiamo per una bella passeggiata con il nostro nuovo super passeggino Lara di @bebeconfort_it .
È stato amore a prima vista, super leggero e maneggevole, caratteristiche essenziali per me che entro e esco con la mia supercar quindi apri/chiudi no stop. Con una sola mano riesco a far tutto e nonostante la mia sia una piccola auto il passeggino in modalità chiusa entra comodamente e mi lascia spazio per tutte le borse e borsette che mi porto sempre dietro (cambio bimbo piccolo, cambio bimbo grande, borsa palestra, 3/4 ombrelli, qualche bottiglia di acqua e chi più ne ha, ne metta).
È ultracompatto e pesa solo 6 kg, questa la vera svolta.

Il passeggino Lara firmato Bébé Confort è il passeggino perfetto che offre la massima comodità: ultra-compatto e di piccole dimensioni, ma per grandi avventure!

Ottimo per spostarsi con facilità tra le vie più strette della città. Ultra-compatto, poi: grazie alla sua chiusura WOW si chiude con un click e si trasporta in spalla grazie alla tracolla! Inoltre è leggerissimo, con un peso di soli 6 kg e facilissimo da riporre anche negli spazi più stretti. Può essere usato persino come bagaglio a mano di alcune compagnie aeree! Per viaggiare in totale comodità, in aereo o nei mezzi pubblici!

Adatto fin dalla nascita con una seduta imbottita e traspirante il cui tessuto in rete aiuta il bambino a regolare la temperatura corporea! Il passeggino è inoltre dotato di poggiapiedi reclinabile, un’ampia capottina UV 50+ e ben due cestini portaoggetti per un maggiore spazio! Ha 4 ruote con sospensioni e le due anteriori possono essere fisse o piroettanti. La versione del 2019 presenta poi uno schienale allungato ed un cuscino poggiatesta ancor più confortevole!

Design unico, leggero, compatto e comodo! Il passeggino Lara è perfetto per chi cerca il massimo della praticità anche in viaggio, senza rinunciare allo stile!

Tutti i passeggini del marchio hanno una garanzia a vita. Dopo aver effettuato l’acquisto, è sufficiente registrarsi al sito Bébé Confort entro 3 mesi per averla.

Perchépiace:

  • Un passeggino pratico e compatto, ma elegante.
  • Leggero, con chiusura ultra compatta per essere riposto negli spazi più stretti
  • Perfetto per la vita di città!
  • Esclusiva chiusura con una mano: basta un semplice click!
  • Due cestelli portaoggetti per un maggiore spazio
  • Età: dalla nascita a 3,5 anni
  • Include: telaio, seduta, capottina UV 50+, barra di protezione amovibile, 2 cesti portaoggetti
  • Accessori opzionali: modern bag
  • Chiusura con una mano: basta un click sul maniglione
  • Peso massimo supportato: 15 kg
  • Peso passeggino: 6,3 kg
  • Dimensioni: lunghezza 70 cm x larghezza 50 cm x altezza 104 cm
  • Dimensioni chiuso: lunghezza 51 cm x larghezza 49,5 cm x altezza 25,5 cm
  • Seduta imbottita, traspirante e reclinabile
  • Ruote anteriori fisse o piroettanti
  • Ultra compatto, si ripone negli spazi più piccoli – omologato come bagaglio a mano in aereo
  • Cinture di sicurezza a 5 punti
  • Sfoderabile e lavabile
  • Capottina estensibile
  • Tracolla per il trasporto
  • Garantito a vita (non dimenticarti di registrare il passeggino sul sito Bébé Confort dopo l’acquisto!)

Beh che dire grazie Bebe confort noi andiamo a conquistare il mondo 💪💪💪.

bambini · Consigli · TESTATI PER VOI

Learning tower: un mai più senza per tutte le mamme che amano il metodo Montessori

Per il primo compleanno di BabyLele ho pensato che di giochi e vestiti al momento siamo pieni, così ho puntato su un pezzo di arredamento per la sua camera e la sua vita. Qualcosa con cui crescere insieme e che potesse aiutarlo nella difficile acquisizione della tanto bramata autonomia. Così ho acquistato una learning tower.

La learning tower (torretta per l’apprendimento) è uno strumento raccomandato per chi ha introdotto il metodo Montessori in famiglia.
Permette al bambino di avere a disposizione un supporto per raggiungere superfici della casa che non sono alla sua portata.
Incoraggia i bambini ad essere protagonisti nelle attività della vita quotidiana. Noi la usiamo moltissimo, adora salire e scendere per aiutarmi nelle preparazioni di dolci o anche solo del caffè mattutino. Inoltre anche per il mio figlio più grande è molto utile perché gli permette di essere alla giusta altezza per cucinare insieme i suoi pasti.

Nella scelta dell’acquisto ho preferito puntare su una torre trasformabile, così che da semplice learning tower in due mosse posso trasformarla in un tavolino con seduta. In questo modo potremo utilizzarla per 5/6 anni.

Il mio infatti è uno Sgabello da cucina Montessori che può essere facilmente trasformato in tavolo e sedia ed è stato progettato e creato per l’apprendimento, la cottura, l’arrampicata, per sedersi accanto al grande tavolo di famiglia e mangiare o semplicemente giocare. La cosa più bella è che questo sgabello da cucina assomiglia a un giocattolo e può diventare un amico per il tuo bambino.
Come contribuirà a imparare? Trasformalo in tavolo e sedia e seduti accanto o davanti al tuo bambino leggi, dipingi o incolla insieme.
Come contribuirà a cucinare? Trasformalo in sgabello e lasciate che il vostro bambino vi aiuti a preparare la cena, ad esempio, mescolare uova, lattuga, ecc.
Lo Sgabello da cucina diventerà non solo un amico per il vostro bambino, ma sarà come un membro della famiglia che è sempre pronto ad aiutare i più piccoli raggiungere i luoghi irraggiungibili e a raggiungere nuovi obiettivi.

Vi metto il link di questo che io ho comprato su Etsy, ma ce ne sono davvero tanti anche su Amazon.

Torre Montessoriana

Volendo per le amanti del fai da te è possibile creare una torre acquistando da Ikea una scaletta a due piedi e uno sgabello, fissandoli insieme ne verrà fuori un ottimo ed economico supporto.

Allora mamme siete pronte a far esplorare ai vostri cuccioli il magico mondo dei grandi?

bambini · TESTATI PER VOI

Bimbi asciutti e felici con i nuovi Huggies Ultra Comfort

I love my huggies ❤️❤️

BabyLele sta testando i nuovi Huggies ultra comfort.

Dopo Bimbo e Bimba, Huggies offre una gamma migliore per il comfort del tuo bambino: il Nuovo Unisex Huggies Ultra Comfort.

E dopo due settimane posso dire Prova ampiamente superata 💪🏻🔝💪🏻🔝 il suo sorriso post cambio pannolino la dice lunga😉 Huggies Ultra Comfort ha sicuramente ottenuto la sua approvazione ed anche la mia.

Io li uso da sempre, il mio primo figlio era allergico a qualsiasi pannolino solo con gli huggies unistar ho risolto ed ora ho provato gli ultrà confort con il secondo e mi sto trovando davvero benissimo perché assorbono ancora di più (l’unica pecca degli unistar era la tenuta notturna a volte non perfetta) invece ora con i #canaliattivihuggies il problema è davvero risolto, ed addio all’effetto mucchio tipico del pannolino notturno pieno pieno di pipì.

Huggies® conosce bene le esigenze dei bambini attivi: sono sempre alla scoperta di novità, esplorano il mondo, cercano l’avventura. Per loro, il benessere è avere la massima libertà di movimento.

Il pannolino è unisex decorato con i personaggi Disney Minnie e Topolino.

I canali attivi garantiscono la distribuzione del bagnato in modo più uniforme, donando 24 ore su 24 di comfort ai nostri bambini.

A prova di movimento insomma!

La banda elastica e la forma anatomica garantiscono un’ottima vestibilità, dando grande libertà di movimento.

Sono disponibili dalla taglia 3 alla 6 ed anche nella versione pacco scorta da 100 pannolini, così non rimarrete mai senza 😉.

Per acquistare il pacco scorta cliccaqui

TESTATI PER VOI

Tutti pazzi per la cioccolata Loacker

Chi mi segue lo sa, amo la cioccolata alla follia, ne mangio tanta e sempre con qualsiasi scusa. In questo triste e uggioso novembre mi sono dedicata alla scoperta dell’assortimento Loacker Cioccolato.

Erano anni che non assaggiavo un loacker, da piccola mia madre li comprava sempre, e per me restano un ricordo delle nostre serate sul divano a guardare la tv insieme.

Ora è possibile trovare una vastissima selezione di prodotti suddivisa in due linee.

Linea Specialty

Un cuore di golosa crema avvolge la speciale croccantezza del wafer Loacker il tutto ricoperto dal cioccolato della migliore qualità: cremoso e cioccogoloso!

Loacker Dark Creme. Pregiato cioccolato fondente, con un cuore di finissima crema al cacao e fragrante cialda.

Loacker Napolitaner. Goloso cioccolato al latte con l’inimitabile crema alle nocciole 100% italiane, arricchito da croccanti pezzetti di nocciole e fragrante cialda.

Loacker Milk Creme. L’energia e la golosità della crema e del cioccolato al latte, con un cuore di croccante cialda.

Loacker Chocolate Creme. Delicato cioccolato al latte con un cuore di morbida crema al cacao dal gusto unico, e croccante cialda.

Loacker White Creme. La delizia della crema al latte e del cioccolato bianco, con un cuore di fragrante cialda.

Loacker RaspberryYoghurt. Una delicata crema al lampone-yogurt e wafer leggero, racchiusi da goloso cioccolato al latte.

Linea Classic

Un delizioso cuore di inimitabile wafer Loacker, ricoperto da finissimo cioccolato: buono, leggero e croccante!

Loacker Dark. Finissimo e intenso cioccolato fondente extra al 60%, con fragrante cialdina.

Loacker Milk. Gustoso e genuino cioccolato al latte (38% cacao) e un’anima di croccante cialda.

Loacker White. Goloso cioccolato bianco di altissima qualità, con un cuore di wafer croccante.

Io sono stata totalmente rapita dal Loacker Dark Creme, con il suo cuore fondente mi ha stregata.

I prodotti sono disponibili in diversi formati.

Formati disponibili:

87g 55g 9,3g

Della serie adesso davvero ognuno ha il suo Loacker preferito, non resta che assaggiarli tutti e scegliere quello che piace di più.

TESTATI PER VOI

Sotto a chi tocca: stoviglie pulite e mani morbide con il nuovo Nelsen Sensitive

Sotto a chi tocca 💪🏻💪🏻💪🏻.
Io non ho mai amato particolarmente cucinare, ma da sempre invece amo lavare i piatti. Da ragazza quando vivevo con i miei, mia sorella cucinava e io lavavo i piatti, e a me stava bene così. Penserete sia pazza, ma mi rilassa. Sopratutto quando ho bisogno di pensare, prendo la spugnetta e via, tra una strofinata e l’altra cerco una soluzione ai problemi. Non sempre la trovo, ma almeno ci provo. In questo mese di novembre ho avuto la possibilità di prova i nuovi detersivi per piatti della Nelsen.

Nella sua nuova formula NelsenSensitive garantisce il rispetto del ph della pelle, grazie alla vitamina E contenuta nel Burro di Karitè o ai polifenoli caratteristici dell’Olio d’Argan.

La sua nuova composizione si è stata sviluppata anche tenendo in considerazione la riduzione dell’impatto ambientale. Infatti, il detersivo per piatti Nelsen è composto da tensioattivi.

Dovendo scegliere delle collaboratrici per testare al meglio questi prodotti, ho puntato su una sana competizione tra le nonne (mia madre e mia suocera).

Così siamo partite per la nostra missione PIATTI PULITI, ognuna con il suo Nelson.

Io ho scelto la versione all’olio di Argan, per le nonne il burro di karite’.

Nelsen Sensitive con la sua nuova formula a base di ingredienti naturali ci ha conquistato, dandoci stoviglie splendenti e mani curate. Due su tre soffriamo di dermatite e nostre mani sono la parte che ne soffre di più perché sempre a contatto con acqua e detergenti che a volte non sono così delicati.
La nuova formula di Nelsen arricchita con Burro di Karitè e dell’Olio di Argan è risultata invece, efficace sui piatti e delicata sulle mani.

Il Burro di Karitè, molto utilizzato all’interno dell’industria cosmetica, viene estratto dai frutti maturi della Vitellaria. Il nostro secondo alleato, l’Olio di Argan, invece, nasce dai semi contenuti nei frutti di un albero diffuso nel sud del Marocco.

Nelsen ha creato questa nuova linea adatta alle pelli sensibili integrando le proprietà di questi ingredienti naturali all’efficacia.

Volenti o nolenti (ma più spesso annoiati) i piatti vanno sempre lavati.
Secondo l’ISTAT, in media in Italia, si consumano 175 litri di acqua al giorno per persona, ma questa cifra può essere ridotta.

Ecco qualche suggerimento di Nelsen su come pulire i piatti e ridurre il consumo d’acqua.

1.     Dotarsi di un riduttore di flusso:

Anche detto frangiacqua o rompigetto, si tratta di un dispositivo, dal costo contenuto, che va applicato alla bocca di erogazione.

2.     Ricicla!

Non tutta l’acqua che utilizziamo per altre faccende deve essere buttata, un esempio è l’acqua di cottura della pasta. L’amido.

3.     Chiudi il rubinetto:

Un buon metodo per lavare i piatti è riempire uno dei due lavelli (o una bacinella, per le cucine più piccole) con acqua calda e detergente.
Infine, affidarsi al buon senso è sempre una strategia vincente: lascia in ammollo pentole e piatti più incrostati, lava prima i patti ed il gioco è fatto.

Ora bisogna solo scegliere la profumazione e iniziare a lavare.

bambini · TESTATI PER VOI

Vicks BabyRub: mai più notti insonni con il massaggio lenitivo e rilassante per bebè

Siamo in piena fase nervosa post vaccino. Non si mangia, non si dorme e si piange molto. Oltretutto venivamo già da giorni terribili a causa dei primi dentini. Mi sento quindi, già abbastanza esausta. Ieri notte sono stata a passeggio per casa credo fino alle 4, poi non ricordo forse sono svenuta. Per stanotte vorrei tanto poter dormire qualche ora di fila, non dico tanto ma almeno 3 (dopotutto mi accontento di poco).
Abbiamo fatto il bagnetto, cenato (poco ma meglio che niente), messo il pigiamino ed ora anche un bel massaggio con Vicks BabyRub. Ho da poco scoperto questo prodotto e devo dire che me ne sono innamorata dalla prima applicazione. Sarà stata la profumazione che ha conquistata, o il fatto di essere riuscita a tenere ferma la belva per 10 minuti semplicemente con una dolce coccola, fatto sta che BabyLele come vede il barattolino dal tappo rosa inizia a verseggiare, e se non lo prendo… a piangere. Stasera era particolarmente agitato e quindi ha apprezzato ancor di più questa nostra coccola, al punto tale di non volermi far smettere (non parla ancora ma una mamma certe cose le capisce).
Vicks BabyRub è un cosmetico unguento con estratti naturali rilassanti, a base di Aloe Vera ed essenze di Rosmarino e Lavanda, ad azione lenitiva e rilassante per fare dolci massaggini per i più piccoli. Ha la stessa consistenza del più noto Vicks VapoRub, ma una profumazione più delicata e meno invasiva, quindi maggiormente adatta alla pelle delicata e al naso dei neonati.

Ormai il massaggio serale è diventato il nostro momento Gold prima della nanna, sul divano solo noi due, la luce spenta o quasi e la musica di sottofondo. Un momento di vero relax per lui, ma anche per me.
Empatia, connessione, affetto, stima, gioia, scoperta: quella che per noi è solo una dolce coccola per il nostro bambino è molto di più. Il massaggio per bebè è davvero un modo di fare del bene ai nostri piccolini.

Io ancora ricordo i Natali a casa dei nonni, con il freddo e la neve fuori, il camino acceso e mia nonna che ogni sera prima di andare a letto mi spalmava il magico unguento (il VapoRub). Il suo odore è l’odore delle mie vacanze, della mia infanzia.

Ora tocca ai mie bambini, ai loro ricordi, alle loro vacanze.

Vicks BabyRub è un prodotto appositamente sviluppato per idratare, lenire e rilassare dolcemente il bambino. È fatto con Aloe Vera, olio di cocco e paraffina morbida bianca, noti per i loro benefici idratanti ed emollienti della pelle. Vicsk Baby Rub contiene inoltre profumi di lavanda e rosmarino, noti per i loro benefici calmanti e rilassanti.

ALOE VERA: è una pianta conosciuta per le sue proprietà curative. L’estratto di aloe rinfresca e nutre la pelle, grazie al suo apporto di vitamine.

ROSMARINO: è una pianta di straordinaria efficacia terapeutica. Si usa per lenire diversi tipi di dolori muscolari e articolari. La sua essenza regala una sensazione stimolante e revitalizzante.

LAVANDA: viene utilizzata in numerosi trattamenti per le sue proprietà rilassanti. Il suo profumo riduce lo stress del bebè e lo prepara alla nanna.

Un massaggio con BabyRub può aiutare la pelle del bambino a trattenere l’umidità e rimanere morbida ed idratata, migliorando il comfort del bimbo. Si può utilizzare su petto, collo, schiena e pianta dei piedi per idratare e lenire la cura del bambino.

Sviluppato appositamente in collaborazione con esperti dermatologi, Vicks BabyRub è adatto per bambini di età pari o superiore a 6 mesi. Ha una lunga storia negli Stati Uniti, in Canada, in Australia e in Nuova Zelanda.

Il costo è di poco meno di 10 euro a confezione è dura davvero tantissimo, perché basta qualche dita di unguento per un massaggio fantastico.

Provare per credere.

#massaggiobabyrub