Consigli · salute

Acqua fisiologica fatta in casa, risparmio e praticità fai da te

Non so voi, ma a casa mia che sia estate o che sia inverno il nostro rinowash è sempre in uso.

Giusto ad agosto riusciamo a farlo riposare un pochino grazie all’azione dell’acqua di mare che solitamente riesce sempre a fare il suo dovere senza necessità di apparecchiature elettriche, ma il resto dell’anno siamo sempre super operativi, tanto che ho comprato un mobiletto in cucina adibito a tutto il necessario, apparecchio, adattatore per rinowash, adattatore per areosol, fiale di antibiotico, di cortisone, di acqua fisiologica e quant’altro utile per liberare le vie aeree. Che sia bronchite o allergia per noi non cambia molto, per noi tenere il naso sempre libero è quindi la prima cosa da fare. Quindi per più di 300 giorni all’anno mattina e sera (a volte lo ammetto riusciamo a farlo solo una volta al giorno, non sempre #vickyvictor è collaborativo) ci mettiamo seduti al tavolo con il nostro spruzzino al naso.

Come dice sempre il mio saggio pediatra tra i tanti interventi più o meno utili nel trattamenti dei raffreddori, i lavaggi nasali rappresentano un importante intervento volto alla pulizia del naso e all’eliminazione del muco, al fine di migliorare la respirazione del bambino, lo scolo di muchi, quindi la tosse, nonché prevenire l’accumulo delle secrezioni nelle cavità chiuse (orecchio medio e seni paranasali.

Considerando che il mio piccolo guerriero ha ormai 4 anni, e che da 3 anni circa siamo operativi con il rinowash è facile capire che abbiamo speso un patrimonio in fialette di acqua fisiologica.

Le ho provate tutte, isotonica, ipertonica, ma alla fine sono tutte uguali, ed ho compreso che è inutile spendere soldi per miracolose acque termali o acque marine purificate, perché servono tutte per un’unica cosa: la pulizia del naso!

La classica “soluzione fisiologica” è una soluzione salina sterile fatta di acqua purificata e cloruro si sodio (il comune sale da cucina).

Prima di optare per il fai da te ho provato i  flaconi da 250 e da 500 ml di soluzione fisiologica (per intenderci, quelle bocce che si usano per reidratare i pazienti in ospedale), prelevando la soluzione con l’ausilio di una comune siringa e “spruzzandola” nel naso o nei mezzi di utilizzo (areosol e rinowash).

Poiché la “soluzione fisiologica” o “salina” che dir si voglia non è altro che acqua e sale, per i lavaggi nasali la si può preparare con molta semplicità anche in casa.

Recentemente ho provato a prepararla con l’ausilio del mio piccolo assistente.

Basta sciogliere circa 4,5 mg (due cucchiaini da caffè) di sale da cucina in mezzo litro di acqua. Essendo una soluzione per lavaggi nasali non dovrà essere necessariamente sterile, ma volendo si può far bollire l’acqua prima di utilizzarla, aiutando anche il sale a sciogliersi meglio.

Quanto si risparmia facendo in casa la soluzione fisiologica per lavaggi nasali?

Facendo qualche conto ecco il risparmio che se ne ricava nella produzione fai da te di questa meravigliosa acqua.

  • Soluzione fisiologica monodose: una confezione da 15 flaconcini da 5 ml cad. costa circa 6.00 € (75 ml), cioè 80 € al litro.
  • Soluzione fisiologica flacone da 500 ml costa circa 1,90 €, cioè 3,80 € al litro (già qui si può notare il netto risparmio).
  • Soluzione fisiologica fai da te costa poco più di niente, in quanto il prezzo di due cucchiaini di sale che costa in media 0,30 € al kg e di un litro di acqua del rubinetto sono così insignificanti che inutile calcolarli.

La soluzione fisiologica fatta in casa si può conservare in un contenitore sterile (io uso la bottiglia di vetro dell’ultimo flacone da 500 ml) in frigorifero e per massimo tre giorni.

Pronte con sale e pentolone???

Annunci

Una risposta a "Acqua fisiologica fatta in casa, risparmio e praticità fai da te"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...