ALIMENTAZIONE

Nocciole: l’oro marrone della verde Irpinia

14361394_521581391371906_2253635265262025039_oAutunno in arrivo ed è già tempo di NOCCIOLE.

L’oro marrone delle verde Irpinia. Un prodotto  simbolo dell’aria campana dell’avellinese, dal consumo in netta crescita e dal grosso potenziale, sia in termini economici che di sostenibilità ambientale. L’Italia  è il primo produttore europeo e il secondo al mondo dopo la Turchia. 71 mila circa gli ettari coltivati, dislocati tra Piemonte, Lazio, Campania e Sicilia, per una produzione tra le 100 mila e le 130 mila tonnellate all’anno (alta quanto insufficiente rispetto alla richiesta dell’industria dolciaria che necessità di attingere anche all’estero).

14361261_521917961338249_4398939072826612670_oL’Irpinia, con la sua produzione copre  circa un terzo del fabbisogno nazionale.Una fonte unica per l’economica locale.

Ricordo quando ero piccola, e per passare i lunghi pomeriggi estivi in attesa della riapertura delle scuole, andavo con mio nonno nei terreni di famiglia a raccogliere sacchi e sacchi di nocciole..i pomeriggi volavano via così felici e spensierati e a fine giornata si rientrava a casa stanca ed entusiasta per le poche monete guadagnate. Ecco questi sono i miei ricordi migliori…sdraiata sul ciglio di una strada di campagna a Taurasi (meravigliosa perla irpina) alla ricerca dell’ORO MARRONE.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...