EVENTI

GEN ROSSO: STREETLIGHT THE MUSICAL 17 e 18 febbraio 2016 Pala Angioni-Caliendo

mario-diana-5217929b6f525.1Ancora poche ore d’attesa e 200 giovani della provincia di Caserta diventeranno protagonisti del Musical “Streetlight”.

La sera del 17 febbraio prossimo, alle ore 19, gli studenti degli istituti “F. Giordani” di Caserta, “Don Gnocchi” ed “E. De Nicola” di Maddaloni – coinvolti dal progetto «Mutamenti» – si trasformeranno, dopo soli 3 giorni di formazione, in veri artisti e si esibiranno sul palco del Pala Angioni-Caliendo di Maddaloni insieme al gruppo Gen Rosso.
Una sfida, vista dall’esterno, una grande opportunità di crescita personale per i 200 giovani protagonisti.
Ideato dal Gen Rosso, Streetlight rientra, infatti, nel format “Forti senza violenza”: l’azione formativa che da anni il Gruppo Artistico Internazionale porta in giro per il mondo con la speranza di parlare ai giovani attraverso la musica, per prevenire episodi di violenza e discriminazione, combattere la dispersione scolastica. Così, da ‘semplice’ spettacolo di elevato valore artistico il Musical si trasformerà in un vero e proprio evento formativo che per la prima volta coinvolgerà tutti i partecipanti al progetto «Mutamenti».
Per prepararsi al grande debutto – e alla replica che andrà in scena, ancora al Pala Angioni-Caliendo, alle 9.30 di giovedì mattina – dal 15 al 17 febbraio gli studenti parteciperanno senza sosta a 13 workshop tematici. Una serie di laboratori sviluppati dai 19 artisti del Gen Rosso, che aiuteranno i ragazzi a stimolare la passione per la danza, il canto, la recitazione, la musica, le percussioni, la realizzazione di costumi e scenografie, foto e riprese video.
Al termine di questa intensa e straordinaria esperienza formativa, i 200 studenti saranno pronti a sfidare se stessi e a mettersi in gioco.
Lo scopo del progetto “Mutamenti”, infatti, è stimolare i giovani studenti a collaborare più Istituti insieme “con” e “per” gli altri, senza rivalità e con la voglia di farcela!
Mutamenti è un progetto biennale sostenuto dalla Fondazione con il Sud, nell’ambito del bando “Educazione dei giovani 2013”, che ha lo scopo di intercettare i bisogni dei giovani per aiutarli a crescere informati, da cittadini attivi e responsabili, e a farsi strada nel mondo del lavoro.
Il progetto è promosso e finanziato da una rete di associazioni: Fondazione Giuseppe Ferraro onlus, Fondazione Mario Diana onlus, Diocesi di Caserta, Coop. La Tempra, Ass. Fatti per Volare, in collaborazione con imprese ed altri enti territoriali.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...