EVENTI

SILVIA ROCCA choc dall’Australia: “Sono stata a letto con un politico italiano il cui nome inizia con la F e finisce con la I ma poi ha sposato un’altra”.

silvia_rocca_“Sono stata a letto con un politico italiano il cui nome inizia con la F e finisce con la I ma poi ha sposato un’altra. Se è Fini? No comment. Per fare il botto in tv ammazzerei Renzi così mi fanno santa. Belen ? Mi ha fatto diventare maschio: è un travestito fatto male, un metro e un tappo, meglio la Chiabotto. Gli uomini? Castrati con una sola donna.  Garko? Ormai sembra la Ferilli”. Così Silvia Rocca ai microfoni di Radio Club 91 nel programma I Radioattivi di Ettore Petraroli. L’attrice e modella si è trasferita in Australia, terra in cui “gli uomini si avvicinano solo alla bottiglia” dove fa la deejey, ma “amo piace l’Italia e gli italiani. Qui invece sono tutti uguali e noiosi. Anche il cibo mi manca, la pizza napoletana è unica al mondo”.

E  rivela di aver trovato in Italia, prima di partire, “un politico pronto a raccomandarla, solo che mi ha chiamato nel momento sbagliato. Il suo nome comincia con la F e finisce con la I,  uno che si è sposato una donna della televisione. Fini? Non comment. Magari è  lui”.

E’ affranta: ” So 5  lingue ma non serve a nulla. Ricomincerei tutto da capo, almeno ritorno giovane.

I sogni erotici li ho consumati tutti adesso vado sull’omo. Va di moda essere gay: tutti si sono stufati di essere etero, l’etero pretende di essere fedele e la fedeltà non esiste. Poveri uomini si sentono castrati con una sola donna”. E’ pentita di aver dato della raccomandata alla sorella, Stefania Rocca , “l’ho detto perché avevamo litigato. Stefania è bravissima e bellissima. quando uno litiga dice le cose cattive”.

Sulla tv: “Guardo la D’Urso anche in Australia spacca il video. non mi ha mai considerato. Mi piacerebbe mettere il dito contro la telecamera come fa lei”.

Dice stop al nudo: “Gli uomini non vogliono vedere sempre la stessa cosa, altrimenti che noia. A volte è meglio il costume così la fantasia lavora”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...