EVENTI

CRISTINA CHIABOTTO si fa avanti: “Carlo Conti chiamami a Sanremo! Ma non sarò io a rincorrerti”.

Cristina-Chiabotto@“Carlo Conti chiamami a Sanremo! Ma non sarò io a rincorrerti. I reality? Non fanno per me ma se mi propongono la prima serata non mi sottraggo. Che ansia il matrimonio. Voglio rimanere zitella a vita pur di non sentire: ma quando ti sposi?. Così Cristina Chiabotto ai microfoni di Radio Club 91 nel programma I Radioattivi di Ettore Petraroli. “I reality non mi appartengono – dichiara – non fanno per me, ovviamente non mi sottraggo ad una conduzione in prima serata su una rete ammiraglia. Ma se dovessi aspirare ad una conduzione vorrei presentare il festival di Sanremo che rappresenta la passerella che tutti vorremmo calpestare. Carlo Conti? Se mi vuole chiama, potrebbe essere una bella conduzione ma non sarà io a rincorrerlo”. E sulla sua storia d’amore storica con Fabio Fulco annuncia: “dura da anni perché ho sangue campano, sono metà torinese e metà beneventana e se mi sposo con Fabio Fulco lo farò in segreto”..

La Chiabotto è appena uscita con il libro “Di notte contavo le stelle” ma rivela “il mio libro non è autobiografico, ho solo 28 anni non esageriamo. Io come Clara, la protagonista del mio romanzo, vivo un sogno più grande me”.

E sull’invidia: “Tra donne non si fa gruppo ma io non sono una che non viene temuta dalle donne e non ci trovo niente di male a riconoscere la bellezza di un’altra”. E infine assicura “di notte contavo le stelle ma non sono quelle della Juventus”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...