EVENTI

ALLERGIA IO TI UCCIDERO’ E POI TI AMERO’ ANCORA

“L’allergia è una malattia del sistema immunitario caratterizzata da reazioni eccessive portate da particolari anticorpi (reagine o IgE) nei confronti di sostanze abitualmente innocue come ad esempio pollini.”

Ecco io posso dire di saperne qualcosa…mia madre è allergica, io sono allergica, mia sorella è allergica, ma sopratutto mio figlio 18 mesi (ottobre 2014) è gravemente allergico.

Di allergia forse non si muore, ma sicuramente si vive male…quindi conoscerla bene è essenziale per saperla “contenere”, sopratutto se a soffrirne sono bambini piccoli.

Mio figlio appena nato ha iniziato ad avere congiuntivite da polline, dermatite atopica, orticaria…tutto in forma media…fastidiosa ma non grave, poi un giorno dopo lo svezzamento arrivo l’ALLERGIA con la A maiuscola, e in quel momento è iniziato il nostro calvario.

Rimetteva quasi tutti i giorni durante il pasto, per molto tempo ho pensato fosse rigurgito o che avesse difficoltà a mangiare cose solide dopo tanti mesi di alimentazione esclusivamente liquida.

Man mano  la situazione è peggiorata: non solo rimetteva, ma si gonfiava, si riempiva di bolle e in diversi casi andava in apnea..e allora di corsa antistaminico e poi 1, 2, 3, 4 bentalan da 0,5 nei casi più gravi come con le uova o con i legumi. Ogni inserimento di alimenti nuovi era un incubo, mi preparavo psicologicamente già il giorno prima, perchè poi  magari sarebbe stato male..e spesso questo accadeva. Il piccolo cucciolo di uomo soffriva, piangeva, e io stavo male con lui perchè mi sentivo impotente, debole, inerme..lo tenevo stretto a me finchè non si riprendeva e  tornava ad essere il mio piccolo terremoto. E dopo con gli occhi lividi mi guardava sofferente come a dirmi: “mamma torniamo alla tetta??”.allergiealimentari

L’allergia è una bestia infame che ti colpisce e affonda la lama.

Ora Vittorio il mio piccolo super eroe, da quando è andato a luglio in shock anafilattico io e il papà lo chiamiamo IRONMAN (zia Valeria gli ha comprato anche la maglietta di IronMan) perchè anche se piccolo e magrolino è l’ometto più forte e coraggioso che conosciamo sicuramente molto più di noi che ogni volta che ha una crisi rasentiamo l’infarto o il collasso.

Prende poco peso ogni mese, ogni grammo è una festa…stiamo in attesa di festeggiare i 10 kg (ma è in gran forza non si ferma mai un secondo a volte mi chiedo di cosa si alimentino le sue batterie, io a fine giornata sono distrutta nonostante le dosi abbondanti di cioccolata che mi mangio, lui anche a digiuno non si ferma mai).

Mangia poco e con grande difficoltà sempre diffidente di ogni cucchiaino, lo assaggia, lo mastica e poi ci pensa prima di ingoiare come se volesse capire se gli farà male.

Per mia fortuna un giorno disperata in farmacia ho chiesto aiuto alla dottoressa, e una cliente in fila mi ha raccontato che i suoi bambini avevano grandi problemi di allergia finchè un giorno non li ha portati da uno specialista in allergologia pediatrica napoletano di fama internazionale tale dottore GUGLIELMO SCALA. Sono tornata a casa e l’ho cercato su internet…ho trovato subito il suo sito web www.guglielmoscala.it, da quel giorno siamo in cura da lui presso l’OSPEDALE CRISPI di NAPOLI e le cose sembrano andare un pochino meglio, abbiamo fatto tutte le analisi del sangue e abbiamo scoperto a cosa è allergico…LTP questo il nome di una proteina vegetale che è presenti in quasi tutti gli alimenti che lo distrugge e poi anche all’uovo, al pesce, etc…con i Prick test tutto questo non si era visto (ne abiamo fatti almeno 5 di prick).

La strada è lunga e in salita, l’ha detto anche lui..ma almeno ora quando mi assale l’ansia o Vittorio sta male lo chiamo, vado a visita e penso che ce la possiamo fare.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...